Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/348: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO ALL'AMERICAN EXPRESS

L'azzurro chiude 8° nel torneo vinto dal coreano Si Woo Kim


LA QUINTA (USA) - Dopo due mesi di stop, finalmente si è sciolta l’incognita sul ritorno al gioco di Francesco Molinari. È passato un po’ dal Master Tournament, l’azzurro è ora tra i protagonisti a La Quinta, in California, nel torneo American Express del PGA...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Divieto di asporto dalle 18.00?

RISTORATORI IN PROTESTA, FLASH MOB A TREVISO

#Io apro, l'apertura dei locali in tutto il Paese


TREVISO - Proteste dei ristoratori in tutta Italia che oggi alzano le loro serrande uniti dall’hashtag #ioapro. Una presa di posizione di una categoria che ha sofferto abbastanza questa crisi e le chiusure imposte dai Dpcm. E alle quali ora si vuole togliere anche la possibilità di vendita take away dalle 18.
Si tratta di attività che soffrono da mesi, alcune sono già statecostrette a chiudere, e intanto i ristori non arrivano. A Treviso nella giornata di oggi la protesta contro la chiusura dell’asporto dalle 18, e contro queste misure che uccidono le loro attività.
In città sono sono previsti flash mob promossi dall'associazione "Veneto imprese unite", presieduta da Andrea Penzo Aiello, che si concluderà con l'apertura simulata dei locali: ai tavoli non siederanno però i clienti, ma solo i titolari e i dipendenti degli esercizi, rispettando le norme di protezione dal virus.