Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ingressi presidiati e contingentati e regole di distanziamento

DAL 21 GENNAIO I MERCATI DI TREVISO TORNANO CON TUTTI I BANCHI

Finora erano limitati ai soli generi alimentari e fiori


TREVISO - A partire dal 21 gennaio, riprenderà l’attività dei mercati di tutti i settori con modalità contingentata, regolamentata e nel rispetto delle misure sanitarie in vigore. Le aree mercatali saranno presidiate da Polizia Locale, Alpini e da una parte di volontari fra gli operatori e saranno opportunamente perimetrate e delimitate. L’ingresso sarà regolamentato mentre, sia all’esterno che all’interno delle aree, verrà controllato l’afflusso per evitare il formarsi di assembramenti.
In caso di violazione delle disposizioni, oltre alla sanzione amministrativa da 400 a 1000 euro, è prevista la sospensione temporanea dell’attività.
«Come anticipato agli operatori la settimana scorsa, è volontà dell’Amministrazione far riprende l’attività dei nostri imprenditori che, a causa della pandemia, stanno vivendo un momento di grande difficoltà - afferma il vicesindaco Andrea De Checchi - Era necessario lascia passare definitivamente il periodo delle festività per evitare criticità nell’affluenza ai mercati. Per questo, a partire dal 21 gennaio, in ottemperanza alle misure e alle limitazioni della zona arancione, abbiamo ritenuto opportuno la ripresa delle attività. Naturalmente i mercati dovranno svolgersi nel rispetto del piano di sicurezza approvato».
Domani, martedì 19 gennaio, il mercato centrale (Piazzale Burchiellati) sarà limitato ai soli beni alimentari e prodotti florovivaistici.