Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Valuta la cosiddetta "compliance", utilizzabile anche da non esperti

L'AZIENDA SI AUTO-ANALIZZA PER CAPIRE SE È IN REGOLA CON LE NORME

Un apposito "cruscotto" messo a punto da Unis&F


TREVISO - Quando parliamo di compliance, ci riferiamo alla conformità di quanto implementato in azienda alle regolamentazioni vigenti, agli standard e alle best practices. Non si parla solamente di sicurezza sul lavoro, quindi, ma anche di responsabilità amministrativa degli enti, protezione dei dati personali, anticorruzione, antiriciclaggio, reati ambientali e cybersecurity. Le aziende oggi si trovano a gestire i rischi legati alla compliance in un momento in cui il panorama normativo diventa sempre più complesso egli adempimenti alorocarico sempre maggiori.Per questo UNIS&F, con il contributo della Camera di Commercio di Treviso -Belluno | Dolomiti, ha creato uno strumento informatico che possa supportare le imprese nell’autoanalisi della compliance allanormativa: un applicativo che l’azienda può utilizzare in autonomia, ottenendo un report che inquadri, relativamente alle aree considerate, lo status aziendale in quel momento.Per fare questo è stato individuato lo strumento delle check list di conformità dedicate a più settori (protezione dei dati personali, responsabilità amministrativa degli enti, sicurezza sul lavoro, anticorruzione, antiriciclaggio, reati ambientali, cybersecurity etc.), così da dare la possibilità anche a figure non necessariamente tecniche di avere evidenza delle principali criticità o non conformità che la propria azienda presenta, anche al fine di prevenire sanzioni di varia natura. Il risultato atteso è quello di rendere le impresemaggiormente consapevoli rispetto agliadempimenti richiesti dalle normative di settore e soprattutto fornire un “alert” che, a seconda delle risultanze dell’analisi tramite check list, sia in grado di “mettere in guardia” su eventuali gap che rimangono da colmare per essere “compliant”. Le aziende potranno accedere gratuitamente alla piattaforma mediante questo link: https://check-compliance.unisef.it/.