Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'operazione è delle Fiamme Gialle di Vicenza

FATTURE FALSE NELL'ABBIGLIAMENTO, DENUNCIATO UN UOMO DI MARENO

L'ammontare delle false fatturazioni è di 24 milioni


TREVISO - I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza hanno concluso, nei giorni scorsi, la complessa operazione di polizia economico-finanziaria denominata “Aracne”, eseguendo un sequestro preventivo finalizzato alla confisca per un importo superiore a 3,5 milioni di euro emesso dal GIP presso il Tribunale di Vicenza a seguito di indagini coordinate dalla locale Procura della Repubblica. Nel corso dell’attività sono stati denunciati P.P., 56enne di Bassano del Grappa (VI), e M.A., 48enne di Mareno di Piave (TV). L’attività investigativa trae origine dalla mirata attività di intelligence condotta dal Gruppo di Bassano del Grappa mediante gli strumenti informatici operativi a disposizione della Guardia di Finanza, finalizzata a contrastare il fenomeno evasivo perpetrato mediante frodi nelle fatturazioni. Le preliminari analisi del fenomeno hanno permesso di intercettare un complesso meccanismo di fatturazioni fittizie tra diversi soggetti economici che hanno emesso ed utilizzato, dal 2015 al 2019, un giro di fatture false per circa 24 milioni di euro.