Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il 27 gennaio alla caserma Cadorin, il 10 febbraio alla Chiesa Votiva

GIORNATE DELLA MEMORIA E DEL RICORDO, CERIMONIE SENZA PUBBLICO

Commemorazioni solo con delegazioni istituzionali per le misuee anti- Covid


TREVISO - Il 27 gennaio, Giornata della Memoria, ricorre la commemorazione internazionale delle vittime dell’Olocausto. a Treviso, quest’anno, nel rispetto misure di contenimento del contagio da Covid-19, si svolgerà alle 11 una cerimonia in forma ridotta alla lapide posta alla caserma Cadorin - che durante la seconda Guerra Mondiale divenne campo di concentramento - con deposizione di una corona d’alloro e benedizione da parte del parroco di Monigo alla presenza del sindaco, del Prefetto, del Consiglio comunale, del comandante del 33° Regimento EW e del presidente dell’Associazione Istresco, in qualità di promotore dell’iniziativa di inaugurazione delle targhe commemorative.
Il 10 febbraio, in occasione della Giornata civile nazionale del Ricordo, volta a rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale è in programma, sempre alle 11, presso la lapide all’esterno della Chiesa Votiva, una cerimonia in forma ridotta con deposizione di una corona d’alloro con la benedizione del parroco, alla presenza del Sindaco, del Prefetto, del Consiglio comunale e di una rappresentanza dell’associazione Esuli Giuliano Dalmati.
La benedizione inaugurale della lapide alla Caserma Cadorin due anni fa