Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/348: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO ALL'AMERICAN EXPRESS

L'azzurro chiude 8° nel torneo vinto dal coreano Si Woo Kim


LA QUINTA (USA) - Dopo due mesi di stop, finalmente si è sciolta l’incognita sul ritorno al gioco di Francesco Molinari. È passato un po’ dal Master Tournament, l’azzurro è ora tra i protagonisti a La Quinta, in California, nel torneo American Express del PGA...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sport e Covid, verso la ripresa delle attività

BELLUNO, PISCINA RIAPERTA PER GLI ATLETI AGONISTI

L'amministrazione: "Segnale di attenzione ai giovani"


BELLUNO - Riaprirà nei prossimi giorni per gli atleti agonisti della Sportivamente Belluno la piscina comunale: questo quanto deciso dall'amministrazione, a seguito degli incontri avuti con i genitori degli atleti e con la stessa società. L'ultimo incontro, quello necessario a definire gli ultimi dettagli, pochi giorni fa tra l'amministratore unico di Sportivamente Belluno Fabio Gasperin e gli assessori Francesca De Biasi (società partecipate), Lucia Olivotto (bilancio) e Marco Bogo (sport).
«In questo momento in cui la politica nazionale pare essersi dimenticata dello sport, basti vedere il “salvataggio” olimpico all'ultimo minuto di pochi giorni fa, anche le società sportive fanno fatica a pensare alla riapertura e alla ripresa delle attività», sottolinea Bogo.
L'amministrazione ha quindi deciso di dare un segnale ai giovani, alle famiglie e al mondo sportivo, riaprendo le vasche della piscina di Lambioi: «La riapertura avverrà tra la metà della prossima settimana e l'inizio di quella successiva. - annuncia Bogo, che ha anche la delega agli impianti sportivi – Servono infatti pochi giorni per riattivare alcuni impianti, dopodiché la struttura sarà operativa».
Potranno così tornare a nuotare nelle acque di casa, ovviamente applicando tutti i protocolli previsti dalle normative, gli oltre 200 atleti tesserati per la Sportivamente Belluno, che durante questo periodo di chiusura come tutti gli altri atleti bellunesi hanno dovuto raggiungere altre realtà regionali per continuare i propri allenamenti.
Un importante segnale sportivo e sociale, che non comporterà ritocchi alla tariffa per gli atleti di casa nonostante i costi che la riattivazione comporterà: la volontà ora è quella, nello spirito di una città capoluogo, di aprire la vasche di Lambioi anche alle altre società bellunesi di nuoto, riducendo così spostamenti e disagi per gli atleti e le loro famiglie.