Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

DiamondTemp: catetere a radiofrequenza con controllo della temperatura

L'ABLAZIONE DELLE ARITMIE CARDIACHE ORA SI FA… CON IL DIAMANTE

Cardiologia di Conegliano: eccellenze nel trattamento della fibrillazione atriale


TREVISO - Un primo segnale di ritorno alla normalità in ambito sanitario arriva dalla Cardiologia di Conegliano che ha eseguito una procedura di ablazione della fibrillazione atriale utilizzando, tra i primi in Italia per questa patologia, un catetere rivestito in diamante.
La Cardiologia di Conegliano, come tutte le Cardiologie dell’Ulss 2, ha conservato anche durante l’attuale emergenza Covid un elevato numero di procedure interventistiche, mantenendo sempre alta la qualità delle cure. Ora è stata selezionata, insieme ad altri tre centri italiani, per l’utilizzo in anteprima di un nuovo catetere per l’ablazione delle aritmie.
Si tratta di un catetere "DiamondTemp" per l’ablazione del tessuto cardiaco che permette un controllo in tempo reale della temperatura e altissima qualità del segnale elettrico.
Il sistema per ablazione DiamondTemp è l'unico catetere a radiofrequenza con controllo della temperatura in tempo reale che crea lesioni cardiache sicure ed efficaci grazie alla rapida conduzione di energia termica, resa possibile dai diamanti industriali.
"Rispetto ai metodi convenzionali, la procedura con il nuovo sistema DiamondTemp è particolarmente efficiente poiché fornisce in modo tanto veloce quanto preciso il dato della temperatura rilevata sulla punta del catetere creando lesioni precise in tempi brevissimi.", spiega il dr Roberto Mantovan, direttore della Cardiologia che ha eseguito l’intervento con l’équipe di elettrofisiologia.
“Sebbene ancora impegnati ad affrontare l’emergenza Covid in rete con tutti i reparti ospedalieri, il territorio e in stretta rete con le altre cardiologie dell’Ulss 2, siamo riusciti a introdurre una nuova tecnologia nelle nostre procedure. Credo che debba essere considerato un segno di speranza per tutti.”
La nuova tecnologia DiamondTemp potrà migliorare significativamente la qualità del trattamento delle aritmie. L’ablazione delle aritmie è una tecnica di terapia consolidata nelle quale la Cardiologia di Conegliano rappresenta un sito di esperienza a livello nazionale.