Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/348: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO ALL'AMERICAN EXPRESS

L'azzurro chiude 8° nel torneo vinto dal coreano Si Woo Kim


LA QUINTA (USA) - Dopo due mesi di stop, finalmente si è sciolta l’incognita sul ritorno al gioco di Francesco Molinari. È passato un po’ dal Master Tournament, l’azzurro è ora tra i protagonisti a La Quinta, in California, nel torneo American Express del PGA...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dal 22 febbraio possibile iscriversi alla prima selezione on line

PICCOLI GENI CERCASI, 4 BORSE DI STUDIO PER LA SCUOLA INTERNAZIONALE DI H-FARM

Due agevolazioni totali e altre due al 30%


RONCADE - Un percorso di selezione per agevolare i ragazzi e le ragazze più bravi e studiosi nell’accedere ad una scuola internazionale, digitale, innovativa: H-Farm, attraverso la sua Fondazione H for Human, presenta Hunting for beautiful minds, un vero e proprio programma di ricerca in più fasi per scovare quattro studenti e studentesse da premiare con una borsa di studio per la scuola internazionale di H-Farm. 

L’idea nasce dalla volontà di aprire il campus e renderlo un luogo di condivisione per tutti, perché la cultura e l’istruzione, anche se privata come quella offerta dalla scuola di Ca’ Tron, siano accessibili ai più meritevoli. Per questo la piattaforma di innovazione, nonostante l’anno difficile anche dal punto di vista economico, ha deciso di fare uno sforzo ulteriore attivando un nuovo percorso di investimento sui giovani e sul talento, dando loro un aiuto concreto per accedere ad un’istruzione eccellente.

Hunting for beautiful minds si compone di tre momenti distinti durante l’anno (22-27 febbraio, 22-27 marzo, 26-30 aprile), finestre in cui dalla mezzanotte del primo giorno, alla mezzanotte dell’ultimo, sarà possibile per tutte le famiglie residenti in Italia iscrivere il proprio figlio o figlia alle selezioni per accedere ad un primo test online. Questo consisterà in domande di logica, matematica, inglese e cultura generale a cui i candidati avranno accesso una volta accertati i requisiti di iscrizione. Chi riuscirà a passare questa fase sarà quindi invitato a partecipare, in presenza e in sicurezza, ad una giornata nel Campus di H-Farm dove affronterà una prova scritta e orale di inglese e uno scritto di matematica.

Per i migliori della graduatoria, che terrà conto dell’esito combinato della prova online e di quella in presenza, si spalancheranno le porte della H-FARM International School.

Quattro le borse di studio messe a disposizione da Fondazione H for Human con diverse modalità. Due consistono in una agevolazione pari al 100% della retta e del servizio di boarding così divise: una borsa 100% per il percorso da MYP4 a DP2 (4 anni), un borsa 100% per il percorso di DP1 e DP2 (2 anni) - per accedervi è requisito necessario avere un ISEE sotto o equivalente ai trentacinquemila euro annui. Altre due borse garantiranno invece un’agevolazione del 30% sulla retta totale, che ammonta a circa 30 mila euro l’anno, comprensiva di alloggio nel nuovo campus di H-FARM, sempre divise tra l’intero percorso di High School (4 anni) e il solo biennio finale  DP1-DP2.

“Fin da quando abbiamo iniziato ad investire nel nostro progetto educativo, la nostra idea è stata quella di creare un luogo di condivisione, di connessione e di opportunità per tutte le beautiful minds. Siamo consapevoli infatti che la formazione non debba essere esclusiva ma anzi, debba stimolare proprio coloro che hanno una forte passione, una grande attitudine o un grande dono" dichiara Riccardo Donadon, presidente di H-Farm. “Non importa da dove vieni o che lavoro fanno i tuoi genitori: H-Farm è un luogo aperto e il nostro percorso formativo di eccellenza deve essere alla portata delle menti più meritevoli e brillanti. Ecco perché queste borse di studio spero siano solo le prime di molte altre nel futuro. L’auspicio è di continuare a trovare partner che assieme a noi vogliano credere nel talento delle nuove generazioni supportandole in un percorso di studio come questo”.

Tutte le regole per la partecipazione, le iscrizioni e il bando sono disponibili a questo link