Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ampliati orari e giorni di visita

I LUOGHI DELLA CULTURA DI VITTORIO VENETO APRONO ANCHE NEI FERIALI

Con la zona gialla di nuovo fruibili musei e biblioteca


VITTORIO VENETO - IL Dpcm adottato lo scorso 29 gennaio ha inserito il Veneto nella cosiddetta zona gialla, circostanza che consente la riapertura dei luoghi della cultura come musei e biblioteche. Per i visitatori però, la possibilità di frequentarli resta limitata ai giorni soli feriali perché il divieto di accedere ai musei e alle biblioteche rimane in vigore nei festivi e durante i fine settimana al fine di prevenire possibili assembramenti. «A Vittorio Veneto – spiega l’assessore alla Cultura, Antonella Uliana - sarebbe dunque stato possibile riaprire durante la settimana solo la Biblioteca e il Museo della Battaglia e non il Museo del Cenedese, la Galleria Civica e il Museo del Baco che sono visitabili proprio durante il week end. La Giunta così deciso di modificare gli orari e i giorni di apertura - per il periodo di permanenza del Veneto in zona gialla e salvo ulteriori restrizioni - dimodoché tutte le sedi museali e la biblioteca siano tutte accessibili durante la settimana. Il Museo della Battaglia quindi, sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì e sarà visitabile per un’ora in più al giorno, dalle 9 alle 13. Il Museo del Baco da Seta aprirà invece il giovedì e venerdì dalle 9 alle 13. Museo del Cenedese infine, e Galleria Civica, saranno visitabili il giovedì e il venerdì ma in orario pomeridiano, dalle 14 alle 18. Si tratta di una decisione assunta anche perché in questo modo, oltre a dare un segno di speranza nella continuità del nostro impegno in ambito culturale, il visitatore che desidera fermarsi per tutta la giornata nella nostra città, avrà a diposizione opportunità di visita sia al mattino che al pomeriggio. Per quanto riguarda invece la biblioteca, le aule studio sono di nuovo frequentabili nei consueti orari limitatamente però a soli 31 utenti che dovranno prenotare in anticipo e adottare tutte le precauzioni previste, dall’uso della mascherina alla disinfezione delle mani, passando per il controllo della temperatura al momento dell’ingresso". Il sabato ,invece, aule studio chiuse e volumi disponibili per il solo prestito.