Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Memoriale della Grande guerra aperto anche il mercoledì

MONTEBELLUNA, A FEBBRAIO MUSEI GRATIS PER I RESIDENTI

Gli under 20 non pagheranno il biglietto neppure a marzo


MONTEBELLUNA - Dopo tre mesi di chiusura, la riapertura dei musei in città è accompagnata da una interessante novità: la giunta comunale ha deliberato un’iniziativa promozionale rivolta agli utenti del Museo civico e al Memoriale Veneto della Grande Guerra.
Nello specifico, è previsto per il mese di febbraio l’accesso gratuito per tutti i residenti della città di Montebelluna e per i mesi di febbraio e marzo l’accesso gratuito per tutti i minori di 20 anni e l’ingresso ridotto per tutte le altre categorie d’utenza. Inoltre, il MeVe, tradizionalmente aperto dal giovedì, sarà aperto anche il mercoledì.
Una scelta volta a promuovere l’accesso ai luoghi della cultura montebellunese, dopo il periodo di chiusura forzata connesso con l’emergenza sanitaria.
Spiega l’assessore alla Cultura, Debora Varaschin: “Abbiamo voluto accompagnare la riapertura del Museo Civico e del MeVe dopo l’interruzione di qualche mese, con un’iniziativa promozionale che contiene molteplici intenti: da quello di promuovere l’accesso al patrimonio culturale, a quello di favorire le giovani generazioni nel ritornare a fruire dei musei per una crescita culturale, storico-scientifica, cui si aggiunge l’obiettivo generale di promuovere la conoscenza della memoria del nostro territorio. Credo anche che non possiamo essere paragonati ai centri commerciali per cui le istituzioni culturali, che rappresentano cibo per l’anima, con le dovute norme di sicurezza, dovrebbero essere aperti anche nel week end”.
Aggiunge la direttrice dei musei montebellunesi, Monica Celi: “La riapertura dei musei è un evento atteso che accogliamo con speranza perché potersi riappropriare, immergersi e vivere il patrimonio culturale è fondamentale per una comunità. I musei rappresentano infatti il dna di una comunità ed è quello che ci permetterà di affidare alle nuove generazioni una memoria sulla quale costruire decisioni consapevoli, sostenibili dal punto di vista sociale, civile con una base culturale”.