Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Soddisfazione e motivo di orgoglio per l'Azienda sanitaria

ULSS 2 LEADER NELLA CURA DEI DISORDINI DEL PAVIMENTO PELVICO

I dati raccolti in una pubblicazione internazionale


TREVISO - L’Ulss 2 Marca trevigiana da molti anni rappresenta un riferimento per la prevenzione, diagnosi e cura dei disordini del pavimento pelvico. Tali disturbi comprendono un ampio numero di patologie quali incontinenza, prolassi degli organi pelvici, dolore pelvico cronico, stipsi e ritenzioni urinarie. Si tratta di malattie molto frequenti, che nella fascia d’età 20-80 anni interessano il 3% della popolazione maschile ed il 20% di quella femminile.
Il dr Giulio Santoro, responsabile del Centro di 3° livello Incontinenza e Stomie dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso, direttore della Scuola Nazionale di Ecografia di Pavimento Pelvico e Past-President della Società Italiana di Chirurgia Colorettale è tra i massimi esperti nazionali sul tema.
Il Centro di 3° livello, inaugurato il 5 Agosto 2019 dal Presidente della Regione Veneto Luca Zaia, è all’avanguardia tecnologica per la diagnostica ecografica tridimensionale, la manometria a elevata risoluzione, gli esami urodinamici.
Il Centro si avvale di un team multidisciplinare che comprende chirurghi colorettali, urologi, ginecologi, fisiatri, gastroenterologi, dietisti e psicologi, i pazienti vengono studiati e trattati con la riabilitazione pelvi-perineale o con la chirurgia. Molti interventi sono eseguiti con tecniche mininvasive, quale la neuromodulazione sacrale, o laparoscopiche.
Il dr. Santoro ha inserito tutta l’esperienza maturata presso l’Ulss 2 nella recente pubblicazione di un libro dal titolo “Pelvic Floor Disorders, A multidisciplinary Textbook”.
Il testo è una riedizione di un analogo volume pubblicato nel 2010, che ha venduto oltre 250.000 copie, è redatto in inglese ed è frutto di una collaborazione con 150 esperti internazionali. Tra i riconoscimenti maggiori ricevuti dal dr. Santoro si ricordano nel 2015 l’apertura del Centro di Pavimento Pelvico presso la Cleveland Clinic Americana ad Abu Dhabi, l’organizzazione annuale di Corsi Internazionali di Chirurgia presso l’Ospedale di Treviso, la pubblicazione di altri cinque libri e di oltre 200 articoli, la presentazione del Progetto della Rete Aziendale dei Centri per l’Incontinenza e Stomie al Ministero della Sanità nel giugno del 2019.
“Questa pubblicazione è una soddisfazione e motivo di orgoglio per la nostra Azienda - ha commentato il Commissario, Francesco Benazzi - e conferma l’eccellenza espressa in tale campo dal nostro Ospedale grazie alla competenza e alla professionalità dei nostri specialisti”.
“Ringrazio il dr Benazzi e l’Ulss 2 Marca trevigiana - ha dichiarato il dr Santoro - per averci permesso di mettere a frutto le nostre competenze, investendo sulla tecnologia e creando le strutture per offrire alle persone con questi disturbi le migliori possibilità di cura. La nostra pubblicazione fornisce il giusto riconoscimento a livello internazionale per quello che da anni realizziamo presso la nostra Ulss. Con questo testo abbiamo posto le nostre competenze e la nostra esperienza a disposizione di molti specialisti”.