Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Covid 19 in Veneto: 701 nuovi casi

VACCINO COVID: L'IPOTESI DELL'UNICA DOSE PER I GUARITI

Zaia: "Più conveniente fare una dose a tutti"


TREVISO - Sono 701 i nuovi contagiati Covid in Veneto rispetto al report della Regione di ieri sera. 218 i casi a Padova, segue Treviso con 123, Verona con 117, Vicenza con 99 e poche decine nelle altre province.
Finora in Veneto sono poco meno di 110.000 le persone che hanno già completato il richiamo, e solo 197.768 quelle che hanno ricevuto la somministrazione di almeno una dose di vaccino. Sui vaccini, il governatore Luca Zaia ha chiesto che venga fatta una sola iniezione di vaccino per chi ha avuto il Covid e l'ha sconfitto. È la svolta maturata ieri nel confronto tra le Regioni e il Governo: la proposta del presidente Luca Zaia è stata accolta dal ministro Roberto Speranza, che ha annunciato l'imminente emanazione del parere favorevole da parte dell'Agenzia italiana del farmaco, a cui farà seguito una circolare per l'attuazione della direttiva. “In questo modo il Veneto risparmierà già adesso 320.000 dosi. Naturalmente una simile decisione deve avere un fondamento scientifico. - ha spiegato Zaia durante la consueta diretta - Ho chiesto al Governo che ci sia una circolare per cui chi ha avuto il virus e si vaccina, possa non fare il richiamo, secondo quanto prevede la direttiva dell'Ecdc (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie)”.
Per le altre persone Zaia ha chiesto di valutare l'opportunità scientifica e organizzativa di pensare se non sia più conveniente fare una dose a tutti, piuttosto che due a pochi, come sta facendo la Gran Bretagna, dato che anche gli studi su AstraZeneca parlano di una risposta anticorpale del 90% già dopo la prima somministrazione.