Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Previsti sei check-point attivabili in caso di necessitą

VARCHI ANTI-AFFOLLAMENTO IN CENTRO A TREVISO NEL WEEKEND

Il Comune vara il piano per evitare assembramenti


TREVISO - Stop agli assembramenti in centro storico nel weekend. Il sindaco Mario Conte ha firmato l'ordinanza per regolare i flussi di persone nel cuore della città, in caso di necessità., sabato 6 e domenica 7 marzo.
Il provvedimento prevede l’allestimento di alcuni check point in centro, con l’aggiunta di un varco (quello di via XX settembre) rispetto alle misure già adottate nelle giornate del 12 e 13 dicembre con un effettivo alleggerimento del carico pedonale nelle vie e nelle piazze principali di Treviso. Ulteriori deviazioni saranno preventivamente autorizzate secondo le necessità rilevate dagli addetti della Polizia Locale sul posto o dagli operatori presenti nella centrale operativa del Comando.
In corrispondenza dei check point verrà apposta l’apposita segnaletica verticale. Inoltre saranno presenti circa 40 operatori fra Polizia Locale e Protezione Civile comunale.
I check point riguardano le seguenti zone: Calmaggiore (lato Duomo), via XX settembre (lato Piazza Borsa), Ponte San Martino (lato via Roma), via Sant’Agostino (inizio piazza Matteotti), via Barberia (incrocio vicolo Barberia) e via Martiri della Libertà (incrocio via San Leonardo).
«L’allestimento del check point aveva dato buoni risultati in termini di contenimento dei flussi di persone già durante il periodo natalizio e per questo verrà riproposto anche fra domani e domenica - afferma il sindaco Conte - I varchi verranno attivati in base ai riscontri delle telecamere di videosorveglianza. Inoltre verrà riproposto il progetto dei pattuglioni di 5 o 6 agenti, una formula che garantisce una sicurezza ulteriore. Ringrazio il comandante Gallo e tutti gli agenti della Polizia Locale per il grande lavoro di organizzazione».