Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, cerimonia trasmessa in streaming

20 MARZO: GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DELLE MAFIE

Alla Biblioteca Zanzotto una sala lettura intitolata a Cristina Pavesi, studentessa universitaria uccisa dalla Mafia del Brenta


TREVISO - Sabato 20 marzo, alle ore 11, alla Biblioteca “Andrea Zanzotto” di Treviso, si terrà la celebrazione della XXVI Giornata della Memoria e dell’Impegno in Ricordo delle Vittime Innocenti delle Mafie, promossa dal coordinamento provinciale di Treviso di Avviso Pubblico.
Dal 1996, il 21 marzo di ogni anno, primo giorno di primavera, vengono ricordate le vittime innocenti delle mafie, dalla fine dell’800 ad oggi, di cui si è riusciti a ricostruire la storia. Dal 2017, quella che è stata definita la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie è stata ufficialmente riconosciuta da una legge dello Stato.
Quest’anno, a causa delle restrizioni stabilite per evitare il diffondersi del Covid-19, non potrà svolgersi una cerimonia pubblica. L’evento, che si terrà a porte chiuse e che vedrà la presenza del sindaco Mario Conte e del Prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà, verrà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook del Comune di Treviso. Durante la cerimonia verrà intitolata la sala lettura della biblioteca a Cristina Pavesi, vittima trevigiana della mafia del Brenta. Nel corso della diretta verranno letti anche i nomi delle vittime delle mafie.
Cristina Pavesi, il 13 dicembre 1990, si trovava sul treno Bologna-Venezia, all’altezza di Barbariga di Vigonza, quando un ordigno, posizionato dai criminali della Mala del Brenta, investì il convoglio.
 

Galleria fotograficaGalleria fotografica