Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

21 marzo: Giornata della memoria e dell'impegno

SABATO CENTINAIA DI STUDENTI LEGGERANNO I NOMI DELLE VITTIME DI MAFIA

Il collegamento social con gli istituti scolastici di Treviso


TREVISO - LIBERA è impegnata perché il primo giorno di primavera sia il giorno del risveglio delle coscienze, un appuntamento con la memoria nel ricordo delle vittime innocenti delle mafie che si traduca in impegno costante, ogni giorno dell’anno.
Nel momento che la pandemia riduce gli spazi sociali, il Coordinamento provinciale di Libera, nella mattina di sabato 20 marzo, celebra “La giornata della memoria e dell’impegno” coinvolgendo, in streaming, più di mille ragazze e ragazzi di quindici scuole della Provincia, dalle medie alle superiori, e varie associazioni collegate via Meet e in diretta YouTube, i collegamenti da remoto vengono gestiti dall'aula Magna del Liceo Giorgione di Castelfranco, con l’impegno del Presidio di Libera della scuola.
L’incontro si articola con il collegamento con la piazza principale di Roma per il discorso di don Ciotti ed avremo anche la testimonianza di Matilde Montinaro sorella di Antonio, uomo di scorta di Falcone, ucciso nella strage di Capaci e l’intervento musicale dell’Associazione culturale “Musici la Meridiana”, infine gli studenti leggeranno i nomi delle più di mille vittime innocenti di mafia, dall’unità d’Italia ai giorni nostri, per ricordare gli uomini e le donne di cui si conoscono le storie, chi di cui si sa solo il nome e i tanti di cui ancora non abbiamo conoscenza.