Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

24 ore di stop del personale viaggiante

SCIOPERO NAZIONALE DEI LAVORATORI DELLA LOGISTICA E DEL TRAPORTO MERCI

Presidi in tutto il Veneto per chiedere il rinnovo dei contratti


TREVISO - Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno indetto per oggi uno sciopero nazionale di 24 ore (48 ore per i dipendenti delle imprese di autotrasporto cui non si applica la legge 146/90) per tutti i lavoratori della logistica, del traporto merci e spedizione e di tutto il personale viaggiante, a causa dell'indisponibilità delle associazioni datoriali a rinnovare il Contratto collettivo nazionale, scaduto ormai da oltre 14 mesi.
Si terranno presidi in tutto il Veneto. Precisamente: nella Zona industriale Vicenza Ovest; alla Geodis di Villamarzana (Ro); alla Brt Bartolini e alla Gls di Rovigo; alla Fedex di Marcon (Ve); alla Prefettura di Verona; alla Sda e alla Fercam di Treviso; alla Fercam, alla Gls, al deposito – officina Automarocchi di Padova; alla Xpo – Dmo di Vescovana (Pd).
“Per il Veneto – dichiara Romeo Barutta, della segreteria regionale Filt Cgil - parliamo di un numero di addetti che si avvicina alle 100.000 unità. Sono 1.800 le imprese artigiane. In un anno si consegnano fino a 12.000.000 di pacchi. Il nostro territorio produce il 13% del Pil dell’intero settore nazionale, dietro solo alla Lombardia. Vengono attivati 35.000 contratti interinali all’anno, dal che si desume che oltre un terzo dei lavoratori subisce condizioni intollerabili di precarietà”.
“Si tratta – prosegue il sindacalista - di lavoratrici e lavoratori che, durante la fase pandemica, hanno rappresentato un elemento centrale per la tenuta della nostra società, garantendo tuttora la gestione, il trasporto e la consegna dei beni primari, a partire da quelli sanitari e alimentari”.
 “Le controparti – conclude Barutta - non solo si rifiutano di adeguare il trattamento economico dei lavoratori, ma pretendono ulteriori tagli ai salari e la riduzione generalizzata dei diritti. Questa è solo la prima mobilitazione in programma. Se la trattiva non si sbloccherà, le proteste proseguiranno”.