Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Controllate 50 persone e una ventina di veicoli

CON UN COLTELLO IN STAZIONE A CONEGLIANO, BULGARO DENUNCIATO

Patttugliamenti straordinari della Polizia in tutto il territorio


CONEGLIANO - Girava nei pressi della stazione ferroviaria con in tasca un coltello a serramanico. Fermato dalla Polizia di Stato, l'uomo, un 40enne di nazionalità bulgara, non ha saputo dare spiegazioni convincente per il possesso della "lama". Accompagnato in Commissariato, è stato così denunciato per porto di armi e oggetti atti ad offendere non autorizzato.
Il cittadino dell'Est Europa è una delle circa cinquanta persone, oltre ad una ventina di veicoli, identificate e controllate dagli agenti nel'ambito di un'operazione straordinaria nel territorio del comune coneglianese. L’attività di prevenzione, realizzata anche con il supporto e l’ausilio degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, mirava a contrastare il fenomeno dei furti e delle rapine, ed in genere il reiterarsi dei reati contro il patrimonio, contro la persona, nonché il fenomeno del traffico, dello spaccio e dell’abuso di sostanze stupefacenti.
Intensi e ripetuti pattugliamenti hanno interessato il centro cittadino, anche in seguito ad alcune  aggressioni ai danni di giovani avvenute di recente, nonché la zona del “Biscione”, la vicina stazione dei treni, ma anche i comuni limitrofi.