Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Consiglio di Amministrazione ha eletto Diego Tomasi come nuovo direttore del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG.

DIEGO TOMASI NUOVO DIRETTORE DEL CONSORZIO DI TUTELA DEL CONEGLIANO VALDOBBIADENE PROSECCO DOCG


“Siamo estremamente soddisfatti di questa nuova nomina. Il Consiglio ha dedicato i primi mesi del mandato alla ricerca di una figura che potesse ricoprire questo importante incarico – annuncia Elvira Bortolomiol, Presidente del consorzio – Molte sono le sfide che dobbiamo affrontare da qui a breve, il profilo autorevole del dott. Diego Tomasi e la sua conoscenza della denominazione, uniti alla sua competenza scientifica, saranno i punti di forza su cui basare il lavoro che ci aspetta”.

Diego Tomasi è un noto e stimato ricercatore del CREA-VE. Ha accettato la direzione del Consorzio di Tutela forte di una profonda conoscenza del territorio. Il dott. Tomasi, infatti, studia da oltre un ventennio il terroir della DOCG Conegliano Valdobbiadene Prosecco, e il suo lavoro è recentemente stato insignito della menzione speciale ricevuta in ambito OIV (Organisation Internationale de la Vigne et du Vin) per l’ultima opera pubblicata sull’origine della qualità del vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG.

“Con la nomina di Tomasi il Consorzio di tutela Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG aggiunge un importante ruolo guida nel percorso di tutela e valorizzazione di un prodotto identitario del nostro Veneto – commenta Federico Caner, assessore al Turismo e all’Agricoltura della Regione del Veneto – Grazie alla sua solida formazione nel settore e all’esperienza di ricercatore sono certo che saprà offrire spunti importanti anche sul fronte della divulgazione e del racconto di questo vino, che lega il suo nome a quello di un territorio unico come quello delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene”.

“Nel complimentarmi con il neodirettore Diego Tomasi, esprimo anche un plauso al consiglio di amministrazione che designandolo all’unanimità ha confermato quella compattezza e quella coesione indispensabili per le sfide che ancora attendono il mondo del Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG – commenta Luca Zaia, Presidente della Regione del Veneto – In un momento in cui l’identità del nostro Prosecco va tutelata a trecentosessanta gradi – conclude Zaia – anche in campo internazionale, quello che attende Tomasi è un lavoro importante, reso ancora più tale dalla responsabilità che la DOCG si identifica in un territorio Patrimonio dell’Umanità Unesco. Auguro, quindi, buon lavoro, nella certezza di sempre nuove affermazioni”.