Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

L'EUROPA INCONTRA IL VENETO
Europa e pmi, un rapporto in evoluzione

TREVISO - Il rapporto tra Europa e pmi. E' questo il tema della nuova puntata di "L'Europa incontra il Veneto", lo spazio di approfondimento sull'Unione europea, le sue istituzioni e le sue politiche, realizzato da Radio Veneto Uno, in collaborazione con il gruppo dell'Europarlamento dell'Efdd - Europe of freedom and direct democracy.
Spesso l'Ue è accusata di essere troppo rivolta verso le grandi industrie e i grandi gruppi. In realtà, ci spiega il professor Carlo Valtorta, presidente del Centro Europeo Risorse Umane, è stato compiuto un lavoro di analisi, individuando quattro macroaree a cui ricondurre le difficoltà delle piccole e medie imprese: burocrazia, problemi a raggiungere i mercati esteri, accesso al credito, promozione dell'imprenditorialità (con solo il 37% dei cittadini europei che si dichiarano propensi ad un lavoro autonomo, rispetto al 70% dei cinesi e al 55% degli statunitensi). Su queste basi, Bruxelles ha fissato due obiettivi principali: rafforzare la competitività delle piccole imprese e la loro capacità di sostenersi nel contesto globale e incentivare la cultura imprenditoriale. A questi fini, poi ovviamente declinati in vari progetti specifici, nell'ambito della programmazione 2014-2020 sono stati destinati circa due miliardi e mezzo di euro. E nel corso della nostra puntata daremo anche qualche riferimento pratico per avere informazioni sulle diverse iniziative in materia e sulla possibilità di accedere ai finanziamenti.