Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

VOLONTARIATO ON AIR
Associazione Volontariato - Natale Mazzolà

TREVISO - Questa settimana ospite all'interno degli spazi di Volontariato On Air l'associazione di volontariato "Natale Mazzolà" che opera all'interno delle case di riposo dell'Israa di Treviso.
Nel 2007 è stato organizzato un Convegno sulla figura dei Coniugi MAZZOLA’ , persone che hanno donato alla città di Treviso un grande patrimonio artistico, culturale e finanziario.
Da ciò il riconoscimento di dedicare loro il nome della nostra Associazione che ha iniziato il suo servizio 23 anni fa. I soci fondatori erano composti dagli Ospiti degli Istituti di riposo di Treviso e dai loro Familiari .
Nel 1996 viene riconosciuta dalla Regione con il numero TV0202 ed inizia l’ attuale attività di Volontariato.
Il trascorrere del tempo, il continuo succedersi degli ospiti e l’innalzamento dell’età media agli 85/90 anni vede un aumento dei non autosufficienti, delle demenze senili e dei malati di Alzheimer. Tutto questo richiede un aumento delle cure e assistenze agli anziani. Applicando le nuove regole derivate dai piani di Zona, le prestazioni di servizi e di assistenza sono e migliorate rendendo l’attività del volontariato una cosa indispensabile, fermo restando il numero degli addetti.

Ospiti nei nostri studi il presidente dell'associazione Mario Gioli e due giovani volontarie.