Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

L'EUROPA INCONTRA IL VENETO
La grande battaglia contro povertà e disoccupazione

BRUXELLES - La crisi non risparmia l'Europa: lo scoppio della recessione globale ha avuto effetti anche sulle condizioni di vita dei cittadini del continente, in particolare sulle fasce più deboli della popolazione. A fine 2013 in Europa erano censiti circa 30 milioni di disoccupati e quasi 120 milioni di individui a rischio povertà, ovvero con difficoltà a sostenere beni fondamentali come l'affitto di casa o le spese per il riscaldamento. Si tratta di oltre un terzo dei 500 milioni di abitanti complessivi dei 27 paesi dell'Unione. Non solo, negli ultimi anni è aumentata la forbice tra soggetti, e paesi, benestanti e quelli indigenti: il 45% dei cittadini a rischio di non disporre dei mezzi necessari per una vita dignitosa risiede negli stati più deboli. Proprio per contrastare l'impoverimento generalizzato e ridurre il divario sociale la Ue ha varato una serie di interventi, articolati in tre filoni specifici: la lotta alla povertà in senso stretto, il sostegno all'occupazione, le misure a favore dell'integrazione sociale. Proprio le politiche sociali dell'Unione europee sono al centro di questa puntata de "L'Europa incontra il Veneto", spazio di approfondimento curato in collaborazione con il gruppo dell'Efdd dell'Europarlamento, con ospite il professor Piercarlo Valtorta, presidente del Centro europeo risorse umane.