Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

GARAGE MUSIC
Gli In My June Live a Garage Music

Dal violoncello al synth, l'evoluzione del secondo album

A pochi giorni dall'uscita del loro secondo album, Leaves don't fall by chance, sono passati a Garage Music gli In My June. Il gruppo nasce alla fine del 2010 da un'idea di Paolo e Ricky, già membri della band noise-hardcore Anarcotici. Entrambi con nel cassetto pezzi acustici, intimi e graffianti, hanno deciso di dar vita a questo progetto, inizialmente con la collaborazione di Laura al violoncello, con la quale è uscito il primo lavoro, Blind Alley, registrato su bobina in presa diretta. Allontanatasi per impegni lavorativi, il gruppo ha svoltato alla ricerca di sonorità più elettroniche culminando con l'uscita del secondo album, in formato anche vinile. Ora gli In my June continuano a sperimentare e a evolversi, grazie anche alla presenza di Antonio ai synth che ha raggiunto il gruppo subito dopo l'uscita del disco, curando e riarrangiando le parti elettroniche composte dal duo Paolo e Ricky.

Cinque i pezzi eseguiti dal vivo nel garage di Radio Veneto Uno:

Mouse In The Snow

Beried With The Leaves

Silly Night

Rain That Never Ends

Washing Machine

 

Buon ascolto e buona visione!

 

Garage Music è su

FB: facebook.com/garagemusic.venetouno

TW: garagemusicrv1

GalleryGallery