Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

GARAGE MUSIC
Beyza and a man with his broken piano Live a Garage Music

Il progetto del duo nato a distanza, tra Italia e Turchia

Per Beyza Yazgan e Mauro Da Re questa partecipazione a Garage Music rappresenta solo la seconda volta in cui, fisicamente, suonano assieme. Ma il progetto di “Beyza and a man with his broken piano” era già iniziato: nato e sviluppato a distanza, tra Istanbul e Treviso, dopo appena quattro mesi suggellato con il primo album “Yellow”.

 

L'incontro tra la pianista e compositrice turca, di formazione classica, e il chitarrista trevigiano, fondatore dell'Homerecording Generation, avviene in occasione della loro partecipazione alla compilation dell'illustratore francese Pierre Chandeze. La reciproca stima porta a vari scambi di mail e file audio. Le tracce, mixate e editate da Mauro, arrivano all'amico musicista Emanuele Lombardini, il quale ne rimane affascinato e propone di creare un supporto fisico per questo progetto. Con la nascente etichetta “Xnot you Xme” dà quindi vita a copie uniche e limitate dell'album Yellow.

A Garage Music sono sette i pezzi eseguiti dal vivo da Beyza Yazgan, al pianoforte e voce, Mauro Da Re, chitarra e voce, ed Emanuele Lombardini alla batteria.

In studio con noi anche Nicoletta Aveni, che ringraziamo per la traduzione. 

 

Naito

Space Rocket

Uzun Lafin Kisasi

Uzaycy

Day

Yellow Haze of the Sun

Wonderland

 

Garage Music è su: 

FB: facebook.com/garagemusic.venetouno

TW: garagemusicrv1











GalleryGallery