Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

GARAGE MUSIC
Il Magnetofono live a Garage Music

Da Vicenza un gruppo di cantautorato jazz italiano

Ospite di Garage Music è un raffinato gruppo di cantautorato jazz italiano, Il Magnetofono. Il trio del vicentino, composto da Alan Bedin alla voce, Emanuele Gardin al pianoforte e Marco Penzo al contrabbasso, ed accompagnato per l'occasione dalle percussioni di Valerio Galla e dalla fisarmonica di Thomas Sinigaglia, nasce da uno studio della musica cantautorale italiana che fa riferimento a Fred Buscaglione, Luigi Tenco, Nicola Arigliano, Gianmaria Testa, per volgere presto alla composizione di musiche e testi propri.

Nei nostri studi Il Magnetofono presenta il loro primo lavoro, omonimo, che conta numerose collaborazioni non solo nella trama musicale (fiati, percussioni, trio d'archi...), ma anche declamazioni (Pierpaolo Capovilla) e contributi di difuoristi (Roberto Freak Antoni). Nel corso dell'intervista scopriamo poi come la musica si contamina anche con l'arte visiva, giungendo ad altre collaborazioni artistiche ma anche ad esperienze legate ad happening e a live in sedi espositive. Una ricca intervista, intervallata da cinque brani live. Buon ascolto e buona visione!

 

Cinque Minuti

Giovane Mariù

Finezze

Il the nel Caspio

Mondo di Uomini

 

Garage Music è su:

FB: facebook.com/garagemusic.venetouno

TW: garagemusicrv1




GalleryGallery