Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

VOLONTARIATO ON AIR
Laboratorio Cooperazione

A Volontariato On Air conosciamo la realtà del Laboratorio Cooperazione. Si tratta di un coordinamento di sei associazioni trevigiane impegnate nella cooperazione internazionale (I Care, Associazione Famiglie Rurali, Auser Cittadini del Mondo, Associazione Volontariato Internazionale, Nats Per...Onlus, Terra del Terzo Mondo) che si propone di analizzare con senso critico i modelli di cooperazione esistenti, formare i volontari e mettere insieme le energie per attuare progetti di cooperazione.
Non solo, a fronte dei flussi migratori di questi ultimi anni, il Laboratorio Cooperazione ha avviato a Treviso il progetto “Nuove prospettive di comunità”, attività di formazione e di pubblica utilità rivolte a richiedenti asilo, cittadini stranieri già integrati e cittadini italiani in condizione di precarietà e fragilità. Ne abbiamo parlato con Lucia Baruffaldi e Francesco D'Alessi del Laboratorio Cooperazione.