Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

GARAGE MUSIC
Gli Airway live a Garage Music

Riparte la nuova stagione di Garage Music e lo fa in bellezza, ospitando un esclusivo live acustico degli Airway.

 

La band di Treviso, si racconta come progetto musicale: un insieme di persone con gusti molto diversi tra loro, che però, elaborano una forma canzone, seppur definita "Rock", molto originale e difficilmente accostabile ad altre formazioni.

 

Ma non solo, c'è spazio anche per raccontare il panorama musicale "underground", visto dagli occhi di chi ha macinato centinaia di concerti in Italia e all'estero. Un mondo con molte sfaccettature e complessità: la fatica di affermarsi nella scena musicale, il rapporto con i fans, il bisogno di mantenere la credibilità artistica ed il "lavoro" di musicista.

Altro punto, lo scenario trevigiano, con le sue mancanze ed eccezioni, il supporto al collettivo Ztl e le speranze per una nuova stagione della Marca, auspicando una crescita culturale che supporti e faccia uscire allo scoperto gli straordinari talenti artistici della città.

 

Una intervista intervallata dalle performance acustiche del quartetto trevigiano, che ha proposto cinque splendidi brani, tratti dagli ultimi due lavori  "L'urlo" e "Questa notte non sono morto":

 

-DIGONALI

-GLI OCCHI DI COBAIN

-A CACCIA DI LIBELLULE

-SUPERNOVA

-TERRESTRI

 

Seguici su

FB: www.facebook.com/garagemusic.venetouno

TW: garagemusicrv1