Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

GARAGE MUSIC
Giorgio Barbarotta Live a Garage Music

E' il cantautore trevigiano Giorgio Barbarotta il protagonista di questa puntata di Garage Music. Assieme alla band che abitualmente lo accompagna – composta da Nicola “Accio” Ghedin alla batteria, Stefano Andreatta al basso e Giulio Moro alla chitarra - Barbarotta ci regala un'intensa performance che ripercorre la sua produzione musicale. Il suo percorso solista inizia nel 2003 e conta quattro album all'attivo, con un quinto lavoro in preparazione. Nel 2005 pubblica “Schegge (di vita propria)”, a cui seguono nel 2008 “In centro al labirinto”, nel 2009“Verso est” e “Snodo” del 2011. Nel raccontare la sua realtà di musicista, nonché di poeta e produttore musicale, Giorgio Barbarotta propone dal vivo quattro pezzi che meglio rappresentano la sua produzione musicale, di cui l'inedito “L'ancora e la deriva”. Il live negli studi di radio Veneto Uno apre col brano “In rotta” dal suo primo album “Schegge (di vita propria)” e prosegue con “Balcanica” da “In centro al labirinto”, “Che ne diresti” dall'ultimo album “Snodo” per concludersi con l'indedito “L'ancora e la deriva”.

Buon ascolto!

 

In rotta

Balcanica

Che ne diresti

L'ancora e la deriva

 

Garage Music è su

FB: facebook.com/garagemusic.venetouno

TW: garagemusicrv1