Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Derubava locali di gratta e vinci, tre i colpi

IL TERRORE DEI TABACCAI

Denunciato 49enne trevigiano, ex imprenditore


TREVISO - (nc) Era ormai diventato l'incubo di tabaccherie e bar in cui, durante le sue scorribande, si era impossessato di centinaia di gratta e vinci. E' stato denunciato dalla squadra mobile di Treviso un 49enne trevigiano, B.S., ex commerciante: l'uomo ha a suo carico alcuni piccoli precedenti per spaccio di banconote false. Ad incastrarlo le telecamere a circuito chiuso di uno dei locali colpiti, il “Bar al Portico” di via Brigata Treviso. Gli inquirenti sono riusciti ad attribuire al 49enne anche un furto di tagliandi in una tabaccheria di Postioma di Paese ed un'altra a Farra di Soligo. I colpi però, secondo la Polizia, sarebbero molti di più: la squadra mobile si attende nelle prossime ore di ricevere numerose altre segnalazioni, raccomandando di tenere con più attenzione i biglietti della lotteria istantanea. L'uomo infatti approfittava dei locali che lasciano abitualmente sul bancone i gratta e vinci: vi si recava con un giornale in mano, lo appoggiava e repentinamente lo sollevava prendendo anche i “gratta e vinci” dandosi poi alla fuga. La fortuna però non ha mai sorriso all'ex imprenditore che da tempo viveva di questo ed altri piccoli espedienti. Nella sua abitazione gli agenti non hanno rinvenuto nulla che faccia presupporre un arricchimento frutto dei suoi furti ma anzi segni di forte indigenza. Lo sottolinea il vicedirigente della squadra mobile di Treviso, dottor Claudio Di Paola.


Galleria fotograficaGalleria fotografica