Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Taglio del nastro dell'impianto a Cendon di Silea

LA CITTADELLA DELLO SPORT

Spazi per rugby, basket, calcio, calcetto e tennis


CENDON DI SILEA - “Una vera cittadella dello sport per rugby, basket, calcio, calcetto e tennis con uffici e spogliatoi per dare spazi consoni alle società sportive del territorio.” Così il vicesindaco e l’assessore allo sport del Comune di Silea, rispettivamente Gianluca Vendrame e Giuliano Zanette commentano il completamento della cittadella dello sport di Cendon, con la fine dei lavori dei campi da calcetto e da tennis, inaugurati questa mattina alle 10.30. Presenti anche tutte le società sportive del territorio.
L’ultimo stralcio del progetto che ha riguardato la costruzione di due campi di calcetto e di tennis, compreso l’impianto di illuminazione, impianto elettrico, sgrondo delle acque meteoriche, reti protettive e arredo  è costato alle casse comunali 155.000 euro. “Viste le numerose società sportive di Silea, completare la cittadella dello sport era una delle esigenze prioritarie del territorio comunale e di questa giunta- spiega l’assessore Zanette- oltre a due campi di rugby, calcio e due di tennis e calcetto, negli stralci precedenti l’amministrazione comunale ha provveduto ad una nuova tribuna, risistemare gli spogliatoi, spazi per le sedi e gli uffici delle associazioni sportive, aggiungere una linea di trasporto pubblico gli impianti con il centro di Silea e le altre frazioni. Tutto questo con l’obiettivo di creare strutture adeguate  alle necessità delle società sportive del territorio che avranno la precedenza nell’utilizzo dei campi di calcetto e di tennis. Tuttavia sarà possibile anche a privati ed esterni noleggiare i campi nei momenti che restano inutilizzati: il ricavato del noleggio verrà comunque devoluto alle associazioni sportive. La cittadella dello sport oltre a dare una boccata d’ossigeno a sportivi e ragazzi, è anche un investimento economico per lo sport.”
Gli impianti sono utilizzati anche dal Silea calcio che si è fuso con il Cendon. Il prossimo obiettivo della giunta Piazza è portare i grandi eventi sportivi a Cendon.
“Se le strutture sportive sono completate- conclude il vicesindaco Gianluca Vendrame- la giunta ha stanziato ulteriori 115000 euro per ammodernare le caldaie degli spogliatoi e per definire dei percorsi interni agli impianti sportivi, con parcheggio atleti e nuovi ingressi per rispettare la normativa Coni che in caso di grandi eventi sportivi obbliga le amministrazioni a predisporre circuiti di ingresso e uscita negli impianti, per consentire un accesso più agevole a mezzi di controllo e di sicurezza. Si tratta di un intervento complementare che ci permetterà di mettere a disposizione gli impianti di Cendon non solo al territorio, ma anche per i grandi eventi sportivi: una risorsa preziosa per il turismo, l’accoglienza e le attività produttive di Silea.”