Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

28° GP della Calzatura: 5° Mirko Savoretti

D'ALESSANDRO PROTAGONISTA

Il trevigiano finisce secondo a Porto S.Elpidio


ASCOLI - Domenica scorsa a Porto S. Elpidio (Ascoli Piceno), la omonima bocciofila ha organizzato una gara nazionale di Alto Livello denominata “ 28° Gran Premio della Calzatura” prova valida quale Circuito FIB a cui hanno partecipato 231 Individualisti delle categorie A1 e A , tra i migliori, provenienti dalle regioni Marche, Lazio ,Veneto, Emilia Romagna,Lombardia, Abruzzo,Trentino Alto Adige, Umbria,Campania. Grande presenza di pubblico alle fasi finali svoltesi nel pomeriggio e ancora una volta in questa classica marchigiana, i giocatori portacolori trevigiani della Monastier si sono distinti , non hanno conquistato la vittoria che è andata a Silvano Girolimini della Sangiustese di Macerata, superando nei quarti Mirko Savoretti e nella finale dopo un incontro entusiasmante il più titolato atleta del Mondo delle bocce Dante D’Alessandro per 12-9. Ottima come sempre l’organizzazione curata dai bravi dirigenti della bocciofila organizzatrice, ha diretto il signor Paolo Chianella di Perugia.

Classifica : 1° Silvano Gerolimini (Sangiustese,Macerata), 2° Dante D’Alessandro (Monastier, Treviso), 3° Dario Batoli (Montegridolfo,Rimini), 4°Alfonso Nanni (Montegridolfo, Rimini),

5° Mirko Savoretti (Monastier, Treviso), 6° Moreno Capponi (Sambucheto,Macerata),

7° Novello Bocchino (Serra dei Conti,Ancona), 8° Andrea Cerusico (Sambucheto,Macerata)