Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Presentato il cartellone per i prossimi tre mesi

ECCO L'"ESTATE TREVIGIANA"

Concerti, festival, danza, eventi per chi resta in città


TREVISO – (mz) Un cartellone di musica, danza, performance artistiche, spettacoli per bambini, folclore, feste di piazza, cultura. Ce n'è per tutti i gusti nell'Estate Trevigiana, il “contenitore” di eventi e manifestazioni in programma da giugno a metà settembre, patrocinato dal Comune. Le prime rassegne sono già cominciate, si entra nel vivo da da venerdì a domenica sera con la tradizionale Festa dei Buranelli, giunta alle 32esima edizione. Poi gli show degli Alcuni a Villa Margherita, con effetti speciali e videoproiezioni nel parco, le performance di arti contemporanee “Estatart” nella piazza di San Liberale, le kermesse dedicate al tango “Trevilonga” e “Treviso, città che danza”, o quella di flamenco Ancora: gli spettacoli di gruppi folcloristici internazionali, con la quarta Sile Folk il 9 e 10 luglio, o la 22esima Rassegna internazionale del folclore, il 20 e 21 agosto. Appuntamenti classici come la 14esima Rassegna delle Fisaorchestre il 22 luglio al Comunale, il Concerto dell'Assunta a Santa Maria Maggiore la sera di Ferragosto, o il Festival chitarristico delle due città, dall'8 al 17 settembre. Musica di nuovo protagonista con Suoni di Marca, che porterà sulle Mura, tra gli altri, Roy Paci, Club Dogo, Buena Vista Social Club, Filippo Graziani con uno spettacolo dedicato al padre Ivan, e con l'Home Festival alla Dogana, la più grande serie di concerti gratuiti d'Italia: previsti da 60 a 80mila spettatori. E su “Estate trevigiana” il sindaco Gian Paolo Gobbo respinge le accuse al Comune di non aver investito a sufficienza, affidandosi solo alle iniziative private.

Ai nostri microfoni, il sindaco Gian Paolo Gobbo.