Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Scoperta da un addetto, bloccata dai Carabinieri

LADRA INSOSPETTABILE DA COIN

Casalinga incensurata tenta di rubare una maglia


TREVISO - (mz) Per giustificarsi, davanti ai Carabinieri, ha detto di non riuscire a spiegarsi quel gesto. Semplicemente, non ha saputo resistere all'impulso di impossessarsi di quella maglietta. E così ha tentato di rubarla: una casalinga 63enne, residente in città, incensurata. Martedì, verso le 14, è entrata da Coin, in Corso del Popolo, ha preso un paio di infradito ed è andata alla cassa per pagarle regolarmente. Nella borsetta, però, aveva nascosto una maglia, del valore di 45 euro, premurandosi di staccare la placchetta anti-taccheggio da una spallina. Peraltro, senza accorgersi di un altro dispositivo agganciato all'interno del capo di abbigliamento. Il sistema d'allarme, comunque, non ha nemmeno fatto in tempo a scattare: un addetto alla sorveglianza del grande magazzino aveva già notato le mosse della donna ed ha avvertito i Carabinieri. Che hanno bloccato l'insospettabile ladra prima dell'uscita.

Torna in carcere - Il 21 febbraio 2007 aveva cercato di rubare 55 euro di cd dal supermercato Panorama di viale della Repubblica. Era stato sorpreso da un vigilantes e condannato per tentato furto aggravato. Simone Udorovich, trevigiano classe 1973, doveva scontare quattro mesi di reclusione, oltre a pagare 120 euro di sanzione. La pena era stata sospesa, in seguito alla sua istanza di scontarla ai domiciliari. L'Ufficio di sorveglianza ha però respinto la richiesta e così per il 38enne si sono aperte le porte del carcere di Santa Bona.