Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A perdere la vita un 26enne marocchino, bosniaco 41enne in rianimazione

SCHIANTO A SUSEGANA: UN MORTO ED UN FERITO GRAVISSIMO

Ponte della Priula, scontro frontale tra due auto


SUSEGANA - Un morto ed un ferito ricoverato in condizioni gravissime all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Questo il bilancio di un tragico scontro frontale avvenuto alle 22 a Ponte della Priula, nei pressi della rotatoria lungo la statale Pontebbana. Deceduto sul colpo uno dei due automobilisti, un marocchino di 26 anni, Boucritte Hicham: secondo le prime ricostruzioni, il nordafricano stava procedendo ad alta velocità sulla sua Seat Cordoba in direzione Spresiano, quando ha perso il controllo della vettura ed  ha invaso l'altra corsia, proprio nel momento in cui sopraggiungeva l'Opel Astra, guidata da S.M., un 41enne bosniaco. L'immigrato ora si trova ricoverato in condizioni disperate al Ca' Foncello di Treviso. Nulla da fare, invece, per l'altro automobilista: l'impatto tra le due vetture è stato così violento che la Seat si è letteralmente spezzata in due e il corpo del conducente catapultato nel fossato lungo la statale.  Sul posto sono intervenuti i medici del Suem118 e gli agenti della Polstrada di Vittorio Veneto: il traffico sulla Pontebbana è stato bloccato per alcune ore per permettere i soccorsi e i rilievi di rito.