Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Santa Bona il numero dei detenuti arriva al 116% in più della capienza

CARCERI SOVRAFFOLLATE, TREVISO TRA LE PEGGIORI: NONA IN ITALIA

Su 210 strutture 76 sono al collasso, e 16 hanno il doppio di presenze


TREVISO – (gp) Su 210 carceri in Italia Treviso si piazza al nono posto tra quelli più sovraffollati. E' un dato choc quello presentato dal sindacato autonomo di polizia penitenziaria che ha stilato la classifica delle “case di detenzione” che versano nelle condizioni peggiori. In totale sono 76 gli istituti in cui il sovraffollamento è arrivato oltre ogni limite, e secondo il sindacato in 16 strutture i detenuti sono ormai “più del doppio dei posti disponibili, mentre in altri 60, ogni due posti letto, si deve aggiungere sempre almeno un materasso per terra”. A Treviso si è arrivati ad avere una presenza in più della capiena del 116%, al pari con Ancona. Stanno peggio Brescia, al primo posto con il 169% (555 detenuti per 206 posti), e a seguire Busto Arsizio (150%), Vicenza (138%), Milano San Vittore e Reggio Calabria (136%), Como (133%), Taranto (130%) e Bologna (122%). E se un tempo il sovraffollamento penitenziario era prerogativa delle carceri del Nord, per una maggiore presenza di detenuti extracomunitari, ora - spiega il sindacato - si è progressivamente esteso alle regioni del Centro e del Sud come la Puglia, che con l'84% di detenuti eccedenti i posti disponibili è quella che soffre di più per le carceri che scoppiano.