Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accordo tra Federfarma Treviso e la società Domomedica

MEDICINE A DOMICILIO: È LA CONSEGNA FAR-EXPRESS

Addetti ritirano la ricetta, passano in farmacia e portano a casa


TREVISO - I farmaci arrivano direttamente a casa. E' il nuovo servizio, primo in Veneto, promosso da Federfarma Treviso, l'associazione dei titolari di farmacia della provincia, e Domomedica, azienda specializzata nei servizi medici domiciliari. Dopo aver avvertito il proprio medico di base di preparare la relativa ricetta, l'utente potrà richiedere il servizio con una telefonata: gli addetti andranno a ritirare la prescrizione, si faranno dare la medicina corrispondente in farmacia e poi la consegneranno al paziente. Far- express, questo il nome dell'iniziativa, ha un costo fisso di 35 euro all'anno più una tariffa variabile in base all'urgenza: da 50 centesimi se si richiede la consegna entro 48 ore a 5 euro se il limite è entro sei ore. Il recapito dei farmaci sarà operativo dal 15 maggio prossimo, in una prima fase sperimentale sono trenta le farmacie aderenti nel territorio dell'Usl 9, ma i promotori contano di allargare il bacino, una volta entrato a regime. L'obiettivo è raccogliere, almeno inizialmente, 10mila tesserati. Far-express, infatti, si rivolge in primo luogo ad anziani e disabili impossibilitati a muoversi, ma anche a lavoratori che non hanno tempo sufficiente per recarsi dal medico e poi in farmacia.