Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Ospite nei nostri studi il presidente Sergio Bortotto

IL MOVIMENTO DI LIBERAZIONE DEL POPOLO VENETO

"Vogliamo riprenderci il nostro territorio, è un nostro diritto"


TREVISO - E' stato ospite nei nostri studi il presidente del Movimento di liberazione nazionale del popolo veneto, Sergio Bortotto che ci ha presentato le finalità e le origine del movimento costituito nel 2009. Con la volontà di liberare dallo Stato italiano il territorio che fu della Serenissima Repubblica di Venezia esistita per quasi 1300 anni, il "Mlnv" attraverso le leggi e il primo protocollo di Ginevra del 1977, sta lavorando nelle sedi legale per veder riconosciuta l'indipendenza dei territori veneti. Vi riproponiamo l'intervista integrale.

Per ogni informazione: www.mlnv.org