Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/244: AUSTRALIA E SUD AFRICA OPEN, DEBACLE AZZURRA

Italiani sottotono negli ultimi due tornei prima delle festività


TREVISO - Due tornei di rilievo dell’European Tour, prima di una breve pausa.  Ad Albany, New Providence, organizzato in combinata tra European Tour e PGA of Australia, si è giocato l’Isps Anda. sul percorso del Royal Pines (par 72) a Benowa, nel Queensland. Montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Ospiti nei nostri studi il dott. Massimo Zamuner e il dott. Paolo Boldrini

"PROGETTO PONTE": REINSERIMENTO NEL LAVORO E RECUPERO SOCIALE

Il progetto nasce dalla sinergia tra Arep Onlus e Ulss 9 di Treviso


TREVISO - Dalla convenzione tra Ulss 9 e Arep Onlus è nato da qualche mese il "Progetto Ponte", un vero e proprio progetto di rieducazione socio sanitaria dedicato a persone in età lavorativa appartenenti al territorio di competenza dell'Ulss 9 trevigiana le quali soffrono di disabilità cognitivo-motoria a seguito di Grave Cerebrolesione Acquisita, nella maggior parte dei casi a conseguenza di trauma cranico, ma non solo. L'obiettivo finale del progetto è il reinserimento effettivo di queste persone nel mondo del lavoro. Ne abbiamo parlato nei nostri studio assieme al dottor Massimo Zamuner, Direttore Sanitario AREP Onlus, e al dottor Paolo Boldrini, Direttore del Dipartimento di Medicina Riabilitativa ULSS 9 Treviso, entrambi ospiti della trasmissione Buongiorno Veneto Uno.

Nell'intervista anche una panoramica sui servizi e sulla organizzazione strutturale di Arep Onlus che il prossimo 3 febbraio 2013 compirà 30 anni di vita.