Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Entro venti giorni la convocazione del nuovo consiglio comunale

PROCLAMATI GLI ELETTI, A MANILDO I POTERI OPERATIVI DI SINDACO

Stasera prima uscita pubblica, domani l'ingresso a Ca' Sugana


TREVISO - Proclamati ufficialmente gli eletti. L'Ufficio elettorale centrale del Tribunale ha ratificato in mattinata l'esito delle elezioni comunali: Giovanni Manildo, dunque, è ufficialmente il nuovo sindaco di Treviso. Da ora può firmare atti e ordinanze. Il neo primo cittadino si è incotrato con il direttore generale del Comune per stilare una prima scaletta di adempimenti ed urgenze burocratiche da compiere. Domani dovrebbe insediarsi nell'ufficio al piano nobile di Ca' Sugana, per quasi vent'anni occupato da Giancarlo Gentilini: in un clima ancora sospeso ed vagamente malinconico, lo Sceriffo ha ormai completato il trasloco delle stanze in cui, dal 1994, ha trascorso gran parte delle sue giornate.

Questa sera per Manildo la prima uscita ufficiale nella nuova veste, alla celebrazione solenne in Duomo, per l'avvio delle iniziative per il centenario della morte di San Pio X.

Entro venti giorni dalla proclamazione degli eletti, poi, dovrà essere convocata la prima seduta del nuovo Consiglio comunale: in quell'occasione verranno anche formalizzate le eventuali rinunce di consiglieri (Gentilini e Massimo Zanetti hanno dichiarato di voler lasciare dopo la sconfitta nella corsa a sindaco) e la contestuale surroga con i primi non eletti. Ben prima, nel giro di una settimana, garantisce il primo cittadino, verrà invece annunciata la giunta: Manildo ha preteso massima autonomia di decisione in merito, assicurando di voler puntare in primo luogo alle competenze.