Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mister Segafredo dice che potrebbe restare solo come sponsor

ZANETTI SI RITIRA, IL CALCIO TREVISO RISCHIA DI SPARIRE

Il club biancoceleste, sull'orlo del crac, spera in un ripensamento


TREVISO - Massimo Zanetti si è ritirato definitivamente dalla trattativa per l'acquisizione del 100% delle quote del Calcio Treviso. L'annuncio è arrivato nel primo pomeriggio di oggi. In assenza di altre offerte, attualmente improbabili, la società biancoceleste è destinata a scomparire: entro il 30 giugno dovrà essere versata la fidejussione di 400 mila euro per l'iscrizione alla Seconda Divisione. Questo il testo del comunicato, firmato da Luca Baraldi.  "Comunico che l’offerta del dott. Massimo Zanetti per l’acquisizione del Treviso F.C. non è stata accettata dal soggetto incaricato alla vendita dall’attuale proprietà e che la trattativa è pertanto chiusa. Riteniamo utile ed opportuno questo chiarimento pubblico anche perché abbiamo letto dell’interesse di altri soggetti e non vorremmo essere in qualche modo d’ostacolo ad altre trattative. Il dott. Zanetti è e sarà sempre vicino al Treviso F.C. e manifesta sin d’ora la sua disponibilità a contribuire a titolo di sponsorizzazione per il prossimo campionato. Dott. Luca Baraldi".

Poco dopo è arrivato il comunicato del F.C. Treviso, firmato Franco Sellitto: "La Società F.C. Treviso, nella persona dell’Amministratore Unico dott. Sellitto Franco, informa che  il Dott. Zanetti Massimo a mezzo del suo rappresentante Dott. Baraldi Luca, ha comunicato la decisione di non acquisire la Società F.C. Treviso Calcio, ritenendo pertanto chiusa definitivamente ogni trattativa. Il Treviso F.C., preso atto di quanto comunicato dal Dott. Baraldi Luca, confida in un ripensamento da parte del Dott. Zanetti Massimo e ciò nell’interesse del Calcio Treviso che è patrimonio della città.
Quanto alla notizia riportata nel quotidiano “Il Gazzettino di Treviso” in data odierna, la società F.C. Treviso, ritiene opportuno precisare che non esiste nessun’altra offerta al di fuori di quella avanzata dal Dott. Zanetti Massimo, che auspichiamo  possa rivedere la propria decisione.