Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Vianello (Texa): "La prioritą: ridurre il costo della pubblica amministrazione"

SPESA RADDOPPIATA IN SEI ANNI: AMMORTIZZATORI A RISCHIO IN VENETO

L'assessore Donazzan: "Per la cig in deroga servono 200 milioni"


MONASTIER - Nel 2012, oltre 250mila persone in Veneto hanno usufruito di una qualche forma di ammortizzatori sociali, dalla cassa integrazione all'indennità di disoccupazione. Proprio l'aumento esponenziale della platea di beneficiari, verificatasi negli ultimi anni – avverte Sergio Rosato, direttore dell'agenzia regionale Veneto Lavoro – rischia di compromettere la possibilità di continuare a garantire questi sistemi di sostegno al reddito. La spesa per gli ammortizzatori, in Veneto, è raddoppiata negli ultimi sei anni, passando da meno di un miliardo di euro nel 2007 al miliardo e 800 milioni dell'anno scorso. Il governo hanno annunciato nuovi stanziamenti per rifinanziare la cassa in deroga. Secondo l'assessore regionale Elena Donazzan, non si andrà oltre a 600 milioni da suddividere tra tutte le regioni d'Italia: “Il solo fabbisogno del Veneto, in questo campo, ammonta a 200 milioni”, ha spiegato l'esponente della giunta Zaia, sottolineando come, al momento, la Regione abbia copertura per 63 milioni di euro.

Per Bruno Vianello, patron di Texa, azienda leader nella progettazione e realizzazione di sistemi per la diagnostica dei motori, la prima necessità è ridurre la spesa pubblica.