Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista a Sandra Milani dell'associazione Teatro di Marca

"VOCI...TRA LE FOGLIE", AL VIA LA RASSEGNA TEATRALE DI CARBONERA

Dal 19 giugno per tre venerdì consecutivi nel Parco Rio Rul


CARBONERA - (ag) Inaugura questo venerdì 19 luglio la settima edizione della rassegna teatrale “Voci...tra le foglie” promossa dall'assessorato alla Cultura di Carbonera in collaborazione con l'associazione culturale Teatro di Marca. A Buongiorno Veneto Uno è intervenuta Sandra Milani, presidente dell'associazione, per presentarci il programma dell'iniziativa che si terrà, per tre venerdì consecutivi, al Parco Rio Rul (Area verde Casetta) o, in caso di maltempo, presso la Sala Aldo Moro del Comune di Carbonera.

La rassegna apre con lo spettacolo “Sera d'inverno” di Sigfrido Geyer, nell'adattamento e regia del Gruppo Teatro Roncade. Il protagonista di questa scoppiettante commedia è Sebastiano, impeccabile maggiordomo del barone Rommer, noto rubacuori. La vicenda nasce da un fraintendimento a cui Sebastiano non riesce, o vuole, sottrarsi. Incappando in una telefonata di una gradevole interlocutrice non resiste alla tentazione di farsi passare proprio per il suo padrone assente da casa per impegni mondani. Con facilità riesce a convincere la donna a raggiungerlo, ma il rientro improvviso ed inaspettato di quest'ultimo scombina i piani di Sebastiano dando il via a colpi di scena ed esilaranti situazioni imbarazzanti.

Venerdì 26 luglio in scena vi sarà il Tarvisium Teatro con “Il letto ovale” commedia di

di Ray Cooney e John Chapman, nella traduzione di Laura Del Bono e con la regia di Aliona Chirita. Un esilarante gioco degli equivoci, tutto imperniato tra salotto e camera da letto dove sono tutti contro tutti. O forse con tutti? Protagonisti sono Filippo e Guido, due colleghi soci editori di libri per ragazzi, dal carattere diametralmente opposto: Filippo, serioso e dedito alla famiglia, Guido esuberante e donnaiolo. Sarà proprio la voglia di “vendetta” di Linda, moglie di Guido, a dar vita una contorta vicenda di sospetti e gelosie che contageranno le due coppie, ma non solo.

La rassegna si conclude venerdì 2 agosto con lo spettacolo “I Pelegrini di Marostega” di Libero Pilotto, messa in scena dai Commedianti di Marca nell'adattamento e regia di Roberto Zanolli. Si tratta di una satira arguta di certi ambienti veneti di provincia, all'apparenza intrisi di bigottismo e fervore religioso, assertori di una fede incrollabile cui sono spesso i primi a venire meno, come accade al protagonista Momolo Bondiola, tutto casa, chiesa e famiglia a Marostica, ma libertino dispendioso a contatto con le tentazioni di Roma capitale.

Inizio degli spettacoli ore 21.00

 

Biglietto intero (adulti da 15 a 60 anni): € 8,00

Riduzioni Carta d'Argento: € 5,00

Gratuito: ragazzi fino ai 14 anni.