Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Protezione civile in preallarme per il rischio frane e colate di fango

TEMPORALI E FORTI PIOGGE IN ARRIVO PER LE PROSSIME 24 ORE

Da Ferragosto l'anticiclone delle Azzorre riporterà il sereno


TREVISO - Maltempo in arrivo fino a Ferragosto, poi tornerà il sereno. Secondo il centro meteo di Teolo dell'Arpav, tra martedì pomeriggio e mercoledì una depressione in estensione dall'Europa settentrionale porterà vari rovesci e temporali ed un calo sensibile delle temperature diurne. Da giovedì, però, grazie all'influsso dell'anticiclone delle Azzorre, il cielo sarà di nuovo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. In risalita anche le temperature, benchè la colonnina di mercurio non dovrebbe superare le medie del periodo. L'alta pressione si indebolirà un po' nel corso della giornata di sabato, ma senza variazioni significative sulle condizioni meteo.

In base alle previsioni, la Protezione civile ha dichiara, da oggi e fino alle 14 di domani, lo stato di attenzione per rischio idrogeologico e lo stato di pre-allarme a livello locale in caso di precipitazioni intense per sei bacini veneti. Le zone a rischio in caso di acquazzoni prolungati sono l'Alto Piave e la - provincia di Belluno, l'Alto Brenta-Bacchiglione, il bacino Adige-Garda e Monti Lessini, il Basso Brenta-Bacchiglione, il Basso Piave - Sile e Bacino Scolante in Laguna, il comprensorio Livenza-Lemene-Tagliamento.