Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rubate quattro bici da corsa e una decina di city bike per diverse migliaia di euro

RAZZIA DI FERRAGOSTO ALLA CICLI TRABUCCO DI MOGLIANO VENETO

Nessuna traccia dei malviventi: indagini affidate ai carabinieri


MOGLIANO VENETO – (gp) Ignoti sono entrati in azione nella notte di Ferragosto e hanno razziato il negozio “Cicli Trabucco” di via Zermanesa a Mogliano Veneto. Il bilancio della spaccata parla di 4 biciclette da corsa e di una decina di city bike, per un valore totale di diverse migliaia di euro, fatte sparire senza lasciare traccia, se non quelle del loro passaggio. Ad accorgersi del furto sono stati gli stessi titolari dell'esercizio commerciale che hanno denunciato tutto ai carabinieri di Mogliano Veneto che ora stanno conducendo le indagini per risalire agli autori. In primis verranno visionati i video delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona per tentare di dare un volto e un nome agli autori del colpo. Per il momento comunque sembra che nessuno dei residenti abbia notato niente di strano o abbia visto e sentito nulla.