Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il Comune sta già mettendo a punto un progetto per l'ex Salsa

"OCCUPAZIONE SENZA SENSO, RISPONDE AD ALTRE LOGICHE"

Il sindaco Manildo a Ztl: "Non accettiamo aut aut da nessuno"


TREVISO - “Non capiamo il senso di questa azione: è un atteggiamento ostinato, che forse risponde a logiche diverse dal cercare una soluzione al problema degli spazi”. Di fronte alla nuova occupazione dei giovani di Ztl, l'ultima di una lunga serie attuata dal collettivo in questi mesi, il sindaco di Treviso Giovanni Manildo abbandona i toni concilianti. L'amministrazione non interverrà direttamente, non essendo l'ex caserma di proprietà del comune, ma del Demanio, tuttavia al piano nobile di Ca' Sugana non si nascondono le perplessità sull'azione di Ztl. Manildo ribadisce come la giunta non intenda accettare aut aut da chiunque, tanto più che il problema degli edifici pubblici abbandonati è tra i primi punti dell'agenda amministrativa: il Comune, rimarca i sindaco, sta lavorando per individuare spazi da destinare alle associazioni e per mettere a punto progetti per un nuovo utilizzo dei cosiddetti “buchi neri”. Per l'ex caserma in particolare, l'idea è ricavarne un centro per laboratori artigiani e imprese creative.

Nel link, il commento del sindaco di Treviso, Giovanni Manildo.