Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lo ha reso noto la societą di basket veneziana con un comunicato nel sito

UFFICIALE: L'UMANA REYER VENEZIA ESONERA COACH ANDREA MAZZON

La decisione dopo 4 sconfitte in campionato nelle prime 5 giornate


VENEZIA – Andrea Mazzon non è più l'allenatore dell'Umana Reyer Venezia. L'ufficialità dell'esonero del coach è stata data dalla stessa società con un comunicato pubblicato nel sito della squadra di basket veneziana. “Dopo quasi quattro anni di proficua collaborazione si separano ufficialmente le strade dell’Umana Reyer e di coach Andrea Mazzon. Una separazione quanto mai dolorosa, sotto il profilo umano oltre che professionale. Con la consapevolezza che si vince e si perde sempre tutti assieme, questa separazione vuol essere un modo per dare una scossa a tutto l’ambiente. L’Umana Reyer coglie l’occasione per ringraziare coach Andrea Mazzon per la professionalità ed il trasporto generoso con il quale ha sempre guidato tecnicamente la squadra della sua città, dimostrando grande dedizione nei confronti della causa orogranata. Nel salutarlo

gli auguriamo le migliori fortune personali e professionali”. Una notizia che ha colto di sorpresa la tifoseria: diversi i messaggi lasciati sul sito della società. Eccone alcuni:

“Grazie di tutto coach, dispiace che in queste occasioni si trovi sempre una sorta di capro espiatorio a cui addossare interamente delle colpe che sono solo in parte attribuibili a lui… speriamo che almeno questa mossa produca qualche effetto positivo, sempre e comunque Forza Reyer!”.

“E’ stato ed è un grande tecnico, professionalmente e umanamente. Peccato che a volte la “chimica” ci metta lo zampino e la combinazione di tutti gli elementi non funzioni. Speriamo che lo shock del cambio di panchina serva alla squadra. Comunque un grande grazie a Mazzon, per sempre nei cuori Reyer!”.