Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Troppo sterile l'attacco trevigiano, privo di Gatto, contro la una capolista implacabile

TVB TRAVOLTO DAI CAVALIERI: A LEGNANO SCONFITTA PER 69-56

La De' Longhi mai davvero in partita, ora la vetta è a -6


LEGNANO - Non ce la fa la De' Longhi, priva di Gatto, ad espugnare il parquet della capolista ancora imbattuta, anzi ne esce con una sconfitta piuttosto pesante, che ha evidenziato ancora una volta la sterilità offensiva trevigiana soprattutto in trasferta. Testa a testa nei primi minuti di gioco tra Treviso e Legnano, ma già il primo tempo sembra essere in salita per il Treviso. Primo quarto che si finisce 21- 14.  Nel secondo quarto continua la scia negativa per i Trevigiani e la formazione di casa riesce a infilare anche dieci le distanze sulla De Longhi. Secondo periodo finisce 35- 26. Nel terzo periodo di gioco Treviso riesce solo a limitare i danni con un parziale di 15-14 termina 50 - 40. Ultimo quarto in cui il Treviso non molla fino alla fine ma il risultato implacabile è 69 - 56

 

LEGNANO KNIGHTS – DE’ LONGHI TREVISO 69-56 (14-12, 35-26, 50-40)

KNIGHTS Milani 17, Borroni 11, Arrigoni 12, Cazzaniga 12, Penserini 10, Tavernelli 2, Maiocco , Guidi , Verolina, Maiocchi . All Ferrari
DE' LONGHI Prandin 10, Maestrello 16, Cortesi 12, Cazzolato 11, Raminelli 6, Vedovato , Malbasa ne , Rossetto, Masocco 1, Parente. All. Bjedov

NOTE: tiri da due: Legnano 24/62, Treviso 21/55. Tiri da Tre: Legnano 6/18, Treviso 7/24. T. Liberi: Legnano 15/18 Treviso 7/13. Rimbalzi: Legnano 38 (10 off), Treviso 32 (8 off). Assist: Legnano 11, Treviso 11.

 

Risultati:

 

Spilimbergo-Lugo 73-68

Milano-Orzinuovi 64-88

Lecco-Rimini 82-66

Legnano-Treviso 69-56

Montichiari-Costa Volpino 58-50

Udine-Sangiorgese 85-81

Pordenone-Varese 88-71

 

Classifica:

 

Legnano 18

Orzinuovi e Montichiari 14

Treviso 12

Varese, Udine e Lecco 10

Sangiorgese, Costa Volpino, Rimini e Milano 8

Pordenone 6

Spilimbergo 2

Lugo 0