Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuovo vertice mercoledì in Prefettura per le ricerche della 19enne scomparsa

FARMACIE E OSPEDALI MONITORATI: LE RICERCHE DI MARY A UN BIVIO

La speranza è che abbia ottenuto farmaci per combattere l'anoressia


PAESE - Si svolgerà mercoledì prossimo alle 11.30 presso la Prefettura di Treviso un vertice per fare il punto sulle indagini per quanto riguarda Marianna Cendron, la 19enne di Paese scomparsa nel nulla il 27 febbraio 2013. Saranno presenti i vertici dell'Arma ed il comandante dei carabinieri di Montebelluna, Eleonora Spadati, oltre al Prefetto Maria Augusta Marrosu e rappresentanti delle altre forze dell'ordine. Sara' certamente presente la madre di Mary, Emilia, mentre e' in dubbio la partecipazione del padre della ragazza, in convalescenza dopo un intervento chirurgico. Durante l'incontro dovrebbero emergere importanti novità riguardante gli esiti del monitoraggio di ospedali e farmacie: un allerta era stato lanciato a livello nazionale a fine 2013. Marianna, affetta da una grave forma di anoressia, necessita di farmaci a base di potassio, ottenibili solo attraverso prescrizione medica.