Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Polizia postale lancia "Una vita da social", il 16 aprile a Pederobba

PUBBLICA SU FACEBOOK I SELFIE "PICCANTI" CON L'EX FIDANZATA

Giovane nei guai: è entrato nel suo profilo con username e password


TREVISO - Per vendicarsi della sua ex fidanzata ha pensato bene di entrare nel suo profilo Facebook e di pubblicare dei selfie (nella foto un celebre scatto che immortala i tennisti Flavia Pennetta e Fabio Fognini) particolarmente “piccanti” scattati quando i due erano in intimità. Protagonisti della vicenda due ragazzi trevigiani, il cui rapporto si era bruscamente con una lite molto accesa. Il giovane, in possesso delle credenziali dell'ex fidanzata per entrare nel suo profilo Facebook, ha pubblicato a sua insaputa gli scatti. Alla ragazza, vittima di questo “scherzo”, non è rimasto che rimuoverle e denunciare il fatto alla polizia postale. Ora il fidanzato potrebbe essere denunciato per il reato di sostituzione di persona. E' solo uno dei tanti casi di cui si occupa la polizia postale, impegnata in questi giorni nella campagna di sensibilizzazione “Una vita da social”, evento itinerante che lunedì 16 aprile farà tappa a Onigo di Pederobba. Un tir, allestito da tecnologie di ultima generazione, illustrerà agli studenti e non solo i pericoli sempre più frequenti che interessano internet. Il cyberbullismo, certo, ma non solo. Ai nostri microfoni l'intervento del dirigente della polizia postale del Veneto, Tommaso Palumbo.