Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il colosso delle lampadine offre contratti per produzioni di pił alto livello

LA OSRAM ASSUME TECNICI, MA GLI OPERAI SONO IN ESUBERO

La Uiltec: "Riqualificare i lavoratori gią in organico"


TREVISO - A fronte di 70 esuberi dichiarati in uscita entro il prossimo settembre, la Osram torna ad assumere tecnici. Secondo fonti sindacali, infatti, il gruppo tedesco, tra i maggiori produttori mondiali di lampadine, negli ultimi mesi ha inserito una decina di nuovi addetti nel suo stabilimento di Castagnole, tramite contratti interinali. Si tratta di figure professionali di medio-alto livello, nell'ambito di un piano per realizzare produzioni di più alta gamma tecnologica. Un riposizionamento a cui i sindacati sono tutt'altro che contrario, come spiega il segretario della Uiltec di Treeviso e Belluno, Rosario Martines. Di fronte agli annunciati licenziamenti, però, i confederali sollecitano l'azienda ad investire in percorsi di formazione e riqualificazione per i lavoratori già presenti in azienda.