Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso Basket passa 74-64 a Legnano sul campo della seconda in classifica

DE' LONGHI DISARCIONA I KNIGHTS IL QUARTO POSTO ORA ╚ BLINDATO

La coppia Gatto-Prandin confeziona in totale 44 punti


LEGNANO - Ottimo colpo esterno della De' Longhi, che nella penultima giornata della fase ad orologio è passata sul campio inviolato di Legnano, seconda in classifica, con una buona prestazione, equilibrata e concentrata, soprattutto nella ripresa. Contrariamente al solito, la De' Longhi parte bene e, con il contributo un po' di tutti, anche di Cortesi partito in quintetto al posto di Raminelli, riesce a chiudere il primo quarto in vantaggio di tre punti. Nel secondo Legnano, che mancava di Arrigoni, Navarini e Cazzaniga (Svoboda e Parente gli assenti di TVB, con BVusetto e Vedovato tornati precipitosamente dall'interzona di Pesaro), riesce a replicare con i suoi uomini di esperienza, chiudendo in vantaggio la prima metà di gara di appena un punto. Nel terzo quarto Treviso prova per la prima volta la fuga: un 7-0 costruito da 4 punti di Prandin e una tripla di Cazzolato, oltre che da una buona difesa contro i giovani dei Knights porta avanti 55-49 la De' Longhi al 26'. Altra bomba, stavolta di Gatto, a riportare il +7 al 29', aumentato a +9, da due liberi di Prandin agli sgoccioli del terzo quarto. All'inizio dell'ultimo quarto Legnano si riavvicina fino al -3 del 32' ma il dominio a rimbalzo, contro un avversario che accusa carenza di centimetri, mantengono TVB avanti nel punteggio. Sempre capitan Gatto a tenere a distanza gli avversari (68-60 al 35') e però l'uscita per falli di Prandin (37') causa uno sbandamento nella De' Longhi: un 2+1 di Penserini vale il -4 a 90" dalla sirena ma sono le bombe di Gatto e Cortesi nell'ultimo minuto a chiudere definitivamente la partita toccando anche il massimo vantaggio. I Knights perdono la loro prima partita interna, Treviso blinda il quarto posto tornando a vincere in trasferta dopo oltre un mese.

 

LEGNANO KNIGHTS-DE LONGHI TREVISO 64-74

KNIGHTS Penserini 11, Tavernelli 15, Maiocco 7, Milani 8, Casagrande 11, Turano 1, Frattini, Guidi, Di Prenda 6, Borroni 5. All. Ferrari

DE LONGHI Maestrello 2, Cortesi 9, Gatto 23, Cazzolato 11, Prandin 21, Busetto, Masocco 6, Raminelli 2, Rossetto, Vedovato ne. All. Di Carlo

ARBITRI: Balducci-Andretta

NOTE T.l. Knights 22/26, De Longhi 8/10 Tiro da tre: Knights 4/27, De' Longhi 8/15. Parziali: 17-19, 37-36, 54-63

 

Altri risultati: Udine-Milano 82-64, Orzinuovi-Montichiari 65-59, Lecco-Rimini 80-54, Costa Volpino-Pordenone 70-67, Varese-Spilimbergo 92-77, Sangiorgese-Lugo 65-58.

 

Classifica: Orzinuovi 50, Legnano 44, Montichiari 40, Treviso 38, Udine 36, Costa Volpino 34, Pordenone 28, Milano e Sangiorgese 26, Lecco 24, Rimini e Lugo 20, Varese 16, Spilimbergo 4.